GFB Industrial Consulting

Ritorna alla Home Page
Settori di Intervento
Finanziamenti per migliorare la Competitività Industriale
Pianificazione Industriale e Controllo di Gestione
Organizzazione e Gestione dell'Innovazione
Outsourcing - Terziarizzazione
Società Convenzionate
Persone di Riferimento
E - Mail

Copyright 1999 - GFB Consulting
Aggiornato

NUOVI MODI DI "FARE INDUSTRIA" NEL MERCATO GLOBALE

L'enorme pressione che il processo di globalizzazione applica sulle imprese di tutte le categorie e dimensioni costringe a continue revisioni e aggiornamenti delle strategie di crescita (o di sopravvivenza). I settori aziendali che risentono più direttamente del nuovo modo di fare industria sono:

TESORERIA che, ogni giorno di più, è stimolata a ricercare nuove forme di finanziamento a medio termine, forme di finanziamento partecipativo (venture capital, quotazioni in borsa ecc.) e, quando possibile, crediti agevolati e contributi a fondo perduto.

TOP MANAGEMENT che, per mantenere la competitività attuale e prospettica dell'impresa, deve misurarsi nell'acquisizione di partecipazioni di controllo, fusioni, joint venture maggioritarie oppure con meccanismi di crescita per linee esterne attivando accordi commerciali, sinergie produttive, cooperazioni nella R & S, ecc.

PROGETTAZIONE che, data l'accelerazione dell'innovazione tecnologica di processo e di prodotto, deve stabilire rapporti organici con strutture di ricerca e non solo di "accontentarsi" di innovazioni incrementali o processi imitativi quali, ad esempio, il reverse engineering.

ORGANIZZAZIONE INDUSTRIALE (operation) che, a seguito del ricorso massiccio all'outsourcing (terziarizzazione), viene rivoluzionata passando dalle forme tradizionali a modelli noti come imprese a rete o strutture orizzontali, con profondi mutamenti non solo dell'apparato produttivo ma anche del: marketing dei prodotti, utilizzo di nuovi componenti, ricerca delle tecnologie di base, nuove forme di accesso ai capitali, procedure di scambio delle informazioni, accesso ai nuovi servizi, ecc.

I mutamenti politici, economici, tecnologici avvenuti nell'ultimo decennio hanno cambiato profondamente il modo di operare delle imprese italiane ed hanno reso di uso comune termini quali globalizzazione, internazionalizzazione, mondializzazione, termini che vengono utilizzati per indicare il processo storico di unificazione economica del mondo.

GlobeIl carattere inedito della globalizzazione, come la avvertiamo oggi e come sarà ancora più evidente negli anni a venire, è determinato dall'interazione di almeno quattro componenti principali:
- crescente liberalizzazione dei mercati in cui offrire i prodotti - servizi
- elevato livello degli investimenti diretti e di portafoglio
- ritmo sostenuto dell'innovazione tecnologica e produttiva
- sviluppo della tecnologia dell'informazione che ha abbattuto i costi di comunicazione a lunga distanza.

Quanto sopra provoca in una maggiore concorrenza fra le imprese sui differenti mercati e questo, a sua volta, accresce la trasparenza e permeabilità dei mercati stessi.

Ottenere migliori economie di scala (con l'acquisizione di nuove quote di mercato) è una necessità imposta da un'ampia offerta internazionale dei fattori della produzione, dall'accorciamento del ciclo di vita del prodotto e dalla crescita dei costi di Ricerca e Sviluppo.

Inizio Pagina